Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×

Mauro Antonioli è il nuovo allenatore del Ravenna

Primi passi del club giallorosso per la prossima stagione. Il nuovo tecnico e il nuovo dirigente verranno presentati alla stampa nella mattinata di sabato 28 maggio

Il Ravenna FC comunica di avere affidato la guida tecnica della sua prima squadra per la prossima stagione sportiva 2016/17 a Mauro Antonioli. L’ex centrocampista di Varese, Chievo, Lumezzane e Rimini, è alla sua terza esperienza da primo allenatore, dopo quelle sostenute, sempre in questa categoria, a Bellaria e con la Ribelle. Con Antonioli arriva anche il nuovo staff tecnico, composto da Ivan Piccoli, allenatore in seconda, Davide Cosmi, preparatore atletico, e da Andrea Spinelli, preparatore dei portieri.
“Sono ovviamente molto contento perchè vengo a lavorare in una piazza importante – sono le prime parole del nuovo tecnico – attorno ad un progetto molto stimolante, che mi piace, non di crescita esponenziale e immediata ma costante e continua. E poi qui trovo un gruppo di persone serie, brave e appassionate, che hanno a cuore le sorti del Ravenna. Ringrazio la società anche per avermi permesso di portare con me lo staff che avevo a Bellaria e alla Ribelle: lavorare con persone con cui ho condiviso ottime stagioni è importante e fondamentale. Adesso sta solo a noi fare bene per confermare quanto di buono fatto finora e per ricambiare la fiducia che ci è stata data”.

Ma le novità per la prossima stagione non finiscono qui: con l’incarico di direttore tecnico approda a Ravenna anche Giorgio Screpis, ex ds di Gambettola, Longiano, Sarsinate, col salto dalla Prima Categoria in Eccellenza, Cesenatico, portato in Serie D, Bellaria e Ribelle, che si affiancherà al riconfermato ds Matteo Sabbadini.
“Ringrazio il presidente Brunelli, uomo di grandi valori, che conosco da anni – spiega il neo direttore tecnico - e verso il quale nutro profonda stima, e tutto il Ravenna FC che mi danno la possibilità di entrare in una società gloriosa, e di lavorare in una piazza ambiziosa e importante. Vengo con tanto entusiasmo e con grandi motivazioni; sono lieto di mettere a disposizione la mia lunga esperienza acquisita in oltre 30 anni da dirigente. Spero di coinvolgere i tifosi, a cui regalare buon calcio, perchè desidero vedere sempre più gente allo stadio. Credo nel lavoro e nel gruppo e credo nello staff che lavorerà con me a Ravenna, formato da persone che conosco benissimo. Lavoriamo per fare meglio della stagione passata”.

Antonioli e Screpis saranno presentati a tutti gli organi di stampa all’Hotel Classensis di Classe sabato 28 maggio alle ore 11.15.

La società Ravenna FC ringrazia doverosamente e con grande sincerità Andrea Mosconi e tutto lo staff che ha lavorato con lui per la grande dedizione che ha messo nel tentativo, poi realizzato, di conquistare la salvezza, per l’alta professionalità sempre dimostrata durante la loro esperienza a Ravenna, augurandogli tutte le migliori fortune per il prosieguo della loro carriera e del loro percorso professionale.

Ufficio stampa Ravenna FC
Massimo Montanari

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Ufficio Stampa il 25/05/2016
Tempo esecuzione pagina: 0,46181 secondi