Vota il sondaggio

Inserisci la tua email per votare

Puoi votare solo una volta per questo sondaggio e la tua email deve essere valida.
La tua email non sarà resa ne pubblica ne visibile.

Consenso al trattamento dati:

Accetta il trattamento dei dati.

 
×

Accedi al Sito !

Usa le tue credenziali di accesso:
Non ricordi più la password?

Registrati

 Resta connesso

 

oppure

Accedi con Facebook

×
Campionati e Risultati: NAZIONALI REGIONALI PROVINCIALI GIOVANILI    

Castrocaro in pole-postion per l'Eccellenza

Il Castrocaro cala il settebello e riesce nell'epica impresa di vincere i play-off del girone D di Promozione. E lo fa andando a sbancare nientemeno che il Nicoletti di Riccione, contro ogni pronostico che ovviamente dava favorita la Fya vista la differenza di punti al temine del campionato ed il match precedente di neanche 3 mesi fa. Proprio in seguito a quel pesante 4-0 la società decise di sollevare Mazzanti dalla panchina e lo sostituì con Zanzani, che dopo un inizio stentato ha infilato 7 vittorie consecutive di cui le ultime 2 esterne nei play-off in terra riminese, che significano Eccellenza con ogni probabilità.
Si chiude così in festa una stagione altalenante, che aveva visto la società termale allestire una rosa molto ambiziosa destinata alle posizioni più alte della classifica. Dopo un buon inizio però apparve chiaro che le due battistrada avevano un altro passo e svanito il sogno di vittoria, a Febbraio/Marzo il ritardo dalle posizioni utili per i playoff aveva solo un significato: delusione. Invece la squadra di Zanzani ha recuperato brillantezza e fiducia, compiendo una rimonta-capolavoro mentre le rivali progressivamente perdevano quota.
La partita di oggi: fin dal primo minuto, in cui Bonavita ha colpito il palo con un sinistro micidiale da 20 metri, il Castrocaro ha dimostrato di voler quantomeno provare a vincere. Al quarto d'ora, il grave errore difensivo riccionese determina l'espulsione di Lepri ed il rigore che Godoli trasforma di potenza. Da lì fino all'intervallo la Fya ha reagito rabbiosamente, schiacciando gli ospiti nella propria metà campo, ma senza creare pericoli sostanziali per la porta di Lolli.
Nella ripresa il Castrocaro riprende un po' quota e trova il raddoppio con Pezzi che in semi-rovesciata capitalizza la torre di Battistini su calcio piazzato. Non c'è neanche il tempo di gioire che la Fya accorcia le distanze, sfruttando un ingenuità di squadra: contropiede perfetto e Facchini realizza da pochi passi. I riccionesi riprendono a macinare attacchi su attacchi, sempre dalle fasce, e creano più occasioni, la più clamorosa con Savioli che però viene murato dalla provvidenziale uscita di Lolli. Dall'altra parte il Castrocaro si rende pericolo con dei contropiedi, soprattutto con Satanassi che sfiora il 3-1 e con un gol di Lazzari annullato per fuorigioco. Finale acceso con Godoli che viene espulso per somma di ammonizioni e poco dopo stessa sorte per Santucci, che perde la testa e sferra un calcione a Conti da terra. Ma sono le ultime emozioni, dopo 5 minuti di recupero il direttore fischia la sospirata fine ed il Castrocaro va a festeggiare sotto il settore degli ultras termali, che oggi si sono resi protagonisti di un sostegno generosissimo e costante, che non ha avuto nulla da invidiare a quello locale.
Complimenti allo splendido gruppo che nel corso della stagione si è venuto a creare nello spogliatoio, che ha conosciuto momenti molto bui ma che ha saputo risollevarsi e ha creduto in una grande impresa fino all'ultimo.
 
 

ASD Calcio Castrocaro Terme

 

Print Friendly and PDF
  Scritto da Ufficio Stampa il 16/05/2016
Tempo esecuzione pagina: 0,88347 secondi